Barbecue e grigliate: Le regole da rispettare

La bella stagione si avvicina, e cosa c’e di meglio di una bella Grigliatina! E magari una birretta fresca, tutto mettendo un po’ di musica e lasciarsi estasiare dal profumo della carne grigliata, del pesce o delle verdure, a seconda dei gusti, e come si dice ad ognuno il suo !

Ma sorge spontanea una domanda, al vicino darà fastidio l’odore del barbecue?

Ed ecco alcune semplici regole da rispettare per una grigliata perfetta.

Se hai dello spazio esterno ampio come un giardino o abiti in una villetta a schiera con ampi spazi esterni le regole da rispettare sono ben poche in quanto il fumo difficilmente darà fastidio al tuo vicino.

Ma lo scenario cambio quando si parla di un condominio

Infatti si sa che il problema principale del BBQ è il fumo di quando si accende la carbonella e quando si cuoce, poi se parliamo di una grigliata di pesce l’odore forte è ulteriormente accentuato. Definire le regole in un condominio non è semplice infatti bisogna verificare anche lo spazio a disposizione, un conto è avere un ampio terrazzo ed un altro avere un piccolo balcone poco distante dal vicino, in questo caso la grigliata è meglio farla all’esterno.

In definitiva si potrebbe dire che la libertà di un vicino finisce dove inizia quella dell’altro. Bisogna avere buon senso e creare il minor fastidio possibile al vicinato.

Per le migliori offerte di Barbecue e arredo giardino visita il nostro portale:

Qui trovi arredo Giardino

Qui i migliori Barbecue ed accessori.

Comments (0)

Product added to wishlist
Prodotto aggiunto al confronto